Via XX Settembre, 68C, 10122 Torino TO +39 011 242 1412

Garanzia sui prodotti

Ai sensi del D.Lgs. 206/2005 ("Codice del Consumo") tutti i prodotti in vendita sono coperti dalla Garanzia Legale di 24 mesi ad eccezione dei prodotti “usati” che sono coperti dalla Garanzia Legale di 12 mesi.

In base alla Garanzia Legale l’Azienda è responsabile nei confronti del consumatore (la persona fisica che agisce per scopi estranei all'attività imprenditoriale, commerciale, artigianale o professionale eventualmente svolta) per i difetti di conformità non riscontrabili al momento dell'acquisto.

Per fruire dell’assistenza in garanzia, il Cliente dovrà conservare la fattura o l’email di conferma ordine che riceverà via e-mail in formato elettronico PDF.

La garanzia si applica al prodotto che presenti un difetto di conformità: il prodotto non è conforme alla descrizione o non possiede le qualità promesse dal venditore, non offre le qualità e le prestazioni abituali di un bene dello stesso tipo, non è idoneo all'uso particolare voluto dal consumatore se portato a conoscenza del venditore al momento dell'acquisto ed accettato dal venditore (art. 129 del Codice del Consumo). 

La garanzia si applica a condizione che il prodotto stesso sia stato utilizzato correttamente, nel rispetto della sua destinazione d’uso e di quanto previsto nella documentazione tecnica allegata (ove presente) o disponibile sulle piattaforme web del produttore.

Relativamente ai beni USATI o RIGENERATI il Cliente è consapevole che tali beni per loro natura possono presentare difetti estetici (ad esempio presenza di graffi e segni di usura su scocca e display) connessi al pregresso utilizzo ed is eguenti limiti prestazionali:
- ridotta efficienza della batteria dovuta all'uso pregresso
- ridotta impermeabilizzazione dovuta alle lavorazioni eseguite sul dispositivo

Il Cliente sottoscrivendo l’accettazione delle Condizioni Generali di Vendita prende atto dello stato del bene acquistato e di eventuali suoi ulteriori limiti prestazionali dichiarati nella scheda descrittiva consultata in fase di acquisto.

Qualora per il prodotto sia attiva la garanzia convenzionale del produttore (che può essere verificata a cura del Cliente sulle piattaforme Web messe a disposizione dal produttore stesso) questa si aggiunge alla Garanzia Legale del venditore. Pertanto il Cliente può accedere alla rete di assistenza autorizzata del produttore solo dopo avere attivato la Garanzia Legale.

Il Cliente deve segnalare all’Azienda la presenza della non conformità entro e non oltre 2 mesi dal  momento in cui ne ha contezza utilizzando il modulo Restituzione Prodotto (RRP).

In base alla segnalazione fornita l’Azienda prenderà contatto con il Cliente per concordare modi e tempi dell’applicazione dei termini di garanzia di seguito indicati. 

1 - RIPARAZIONE IN GARANZIA - In caso di difetti di conformità,l’Azienda provvede, senza spese per il Cliente, al ripristino della conformità del prodotto mediante riparazione entro 30 giorni dalla restituzione. La riparazione può essere effettuata direttamente o presso laboratori di fiducia utilizzando pezzi di ricambio nuovi, usati, originali e non originali. 

In tal caso l’Azienda trasmette al Cliente l’autorizzazione al reso (RMA return merchandise authorization) e le indicazioni per la presa del corriere senza spese per il Cliente. il prodotto non conforme va inviato a: Genesis S.r.L via XX Settembre 68/c Torino - 10122. Il Cliente è responsabile di predispone il pacco per la presa del corriere inviato dall’Azienda: 

  • il prodotto dovrà essere restituito nella confezione fornita, documentazione e dotazione accessoria (manuali, cavi, ecc…); il dispositivo deve essere privo di blocco Cloud del Cliente (se non sarà possibile sbloccarlo dovrà essere fornita ID e password di sblocco)

  • il Cliente deve rimuovere tutti i suoi dati dal dispositivo; l’Azienda non sarà in alcun modo responsabile dei danni per perdita di dati 

  • per evitare danneggiamenti dovrà essere adeguatamente imballato, 

  • dentro l’imballo dovrà essere inserita la autorizzazione al reso (RMA); va evitata in tutti i casi l’apposizione di etichette o nastri adesivi direttamente sulla confezione fornita del prodotto.

Se, a seguito di accurata verifica interna, il vizio segnalato dal Cliente non fosse riscontrato oppure non possa essere considerato difetto di conformità ai sensi del Cod Consumo 206/2005 (ad esempio perchè riconducibile a danno accidentale o perchè presente e dichiarato al momento della vendita), l’Azienda prenderà contatto con il Cliente per le indicazioni del caso. Al Cliente saranno addebitati gli eventuali costi di verifica (stimabili in euro 30) e di eventuale riparazione se richiesta dal Cliente, nonché i costi di trasporto sostenuti per ricevere ed inviare il prodotto.

In base all’art. 130 del Cod. Consumo il Cliente può chiedere la SOSTITUZIONE del prodotto senza spese solo nel caso in cui tale soluzione non imponga spese irragionevoli per l’Azienda, tenendo anche conto delle condizioni di usura che il prodotto presenta al momento. L’Azienda potrà comunque procedere (entro un massimo di 30 giorni) alla sostituzione di un prodotto non riparabile con un prodotto avente caratteristiche pari o superiori purchè nell’ambito della stessa tipologia merceologica (nuovo o usato).

Nel caso estremo in cui non siano percorribili le soluzioni sopra indicate è possibile concordare di risolvere il contratto con la conseguente restituzione al Cliente dell’importo pagato per l’acquisto.

2 - RIDUZIONE DEL PREZZO DI ACQUISTO - Per non conformità di lieve entità, In alternativa alla RESTITUZIONE/SOSTITUZIONE  l’Azienda può proporre e concordare con il cliente una riduzione del prezzo pagato congruente con la non conformità accertata. In tal caso l’Azienda provvederà entro 15 gg alla restituzione dell’importo concordato con il Cliente. Non è prevista la risoluzione del contratto per difetti di lieve entità per i quali risultasse troppo onerosa la riparazione o sostituzione.

Il Cliente decade dai diritti previsti dall’articolo 130, comma 2, se:

  • non denuncia al venditore il difetto di conformità entro il termine di due mesi dalla data in cui ha scoperto il difetto

  • esegue o fa eseguire a terzi montaggi e/o smontaggi e/o sostituzioni di parti senza la preventiva autorizzazione scritta da parte dell’Azienda.